Federico Tedeschini

 

Nato a Roma il 24 Gennaio 1948, è il titolare dello Studio Tedeschini

dal 1991 al 2018 è stato Professore di Ruolo presso la Facoltà di Scienze Politiche, Sociali e della Comunicazione dell’Università di Roma “Sapienza”, nella quale ha tenuto la cattedra di Istituzioni di Diritto Pubblico fino alla quiescenza.

È iscritto all’Albo degli avvocati di Roma dal 1974 e all’Albo speciale dei patrocinanti dinanzi alle Magistrature Superiori dal 1985.

È, altresì, iscritto all’albo dei Giornalisti Pubblicisti dell’ordine regionale del Lazio.

Dal Luglio 2019 è componente del Consiglio Direttivo dell’Eurispes.

Dall’Ottobre 2016 è membro del CdA della Fondazione Luigi Einaudi.

Dal Novembre 2010 al Gennaio 2015 è stato Presidente Vicario della Camera Arbitrale per i Contratti Pubblici, di cui all’art. 242 del D.lgs. n. 163/2006, presso l’Autorità per la Vigilanza sui Contratti Pubblici di lavori, servizi e forniture – AVCP.