Warning: A non-numeric value encountered in /home/perroma1/public_html/wp-content/themes/Divi/functions.php on line 5763

 

Nato a Roma il 7 febbraio del 1952.
Laureato in Giurisprudenza.
Giornalista della RAI dal 1981 al 2013 (in precedenza cronista e poi redattore di politica estera al quotidiano Il Popolo). Per molti anni al TG1, redattore di politica estera, caposervizio, vicecaporedattore. Come redattore diplomatico ha seguito a lungo le attività internazionali del Ministro degli Esteri; come inviato, ha coperto numerosi avvenimenti di primo piano in diverse zone del mondo: dall’assassinio di Rabin alle primarie USA del 1996, dalle varie fasi dell’avvento della moneta unica all’intervento militare occidentale in Afghanistan dopo l’11 settembre, a numerosi Consigli e vertici europei, eccetera.
Nel 2003 ha riaperto a Madrid la sede di corrispondenza RAI per la Spagna e il Portogallo di cui è stato a capo fino al 2007. Rientrato a Roma, ha svolto le funzioni di caporedattore e dirigente della rete tv Rai Uno.
Fra il 2008 e il 2012 ha curato insieme con Federico Fazzuoli la trasmissione Heritage.
In pensione dal 1 luglio 2013.

Dal 1985 al 1992 è stato consigliere per la Democrazia Cristiana al Comune di Roma ricoprendo -dal 1989 al 1992, nella prima Giunta Carraro- la carica di assessore ai Servizi Civili e al Decentramento amministrativo. Introdusse fra l’altro il servizio, innovativo all’epoca, di richiesta telefonica dei certificati anagrafici. Dal 1992 al 1994 è stato deputato alla Camera per la circoscrizione del Lazio eletto nella lista della Democrazia Cristiana con oltre 43 mila preferenze personali. Durante la Segreteria della DC di Mino Martinazzoli ha fatto parte della Direzione del partito come incaricato della SPES.

Dal 1987 al 1992 è stato Presidente nazionale del Centro Italiano per il Turismo Sociale.

Figlio di Armando Ravaglioli, scrittore e giornalista di cose romane, ha ereditato dal padre la passione per Roma, manifestata in numerose iniziative di studio e divulgazione della realtà storica e delle problematiche cittadine. Fra il 1989 e il 1994 ha realizzato la rivista “Roma Rome” , dedicata alla illustrazione del patrimonio culturale e artistico di Roma e alla riflessione sui problemi dello sviluppo urbano. Membro del Gruppo dei Romanisti, dall’ottobre 2007 al marzo 2009 ha presieduto il Comitato per la celebrazione dei Cinquecento anni di Via Giulia 500. Attualmente è presidente delle associazioni “Iter-Percorsi di Cultura” e “Per Roma”, impegnate per favorire una maggiore conoscenza della realtà romana e la promozione dell’impegno civico dei cittadini.