Ospite d’onore Eugenio Ragni
Giuseppe Gioacchino Belli, il cantore geniale e graffiante dei vizi e delle virtù dei romani dell’Ottocento, il poeta che più di ogni altro ha saputo cogliere e raccontare l’anima della città, i suoi costumi, le sue memorie, è sembrato un “ospite” particolarmente adatto per una serata dedicata al Natale e alle tradizioni natalizie della città.
Ad accompagnarci alla scoperta delle poesie di Belli sarà un cultore del poeta come il prof. Eugenio Ragni, già docente di letteratura italiana alla Università Roma Tre e studioso di Gioacchino Belli. Marco Ravaglioli parlerà delle tradizioni che nel corso dei secoli hanno contrassegnato il periodo natalizio a Roma, alcune delle quali sopravvivono anche nella città moderna.